Secondi piatti

TROTA DI LAGO AL FORNO CON PATATE E ZUCCHINE ALLA CURCUMA FRESCA

Alcuni giorni fa sono arrivata a casa e mio marito mi ha fatto trovare in frigo una mega trota Marmorata appena pescata nel lago di Verzegnis da un suo amico. Come a volte mi capita però, avevo il frigo semi vuoto, così ho preparato una cena semplice a base di trota appunto, patate al forno e un contorno di zucchine trifolate aromatizzate alla curcuma fresca.

Così in quattro e quattr’otto avevo la cena pronta: leggera e sana ma di gusto!

 

1- Rosolo un po’ di cipolla tritata fine con l’olio evo, aggiungo le zucchine tagliate a dadini, il sale ed il pepe e mescolo; cuocio mescolando di tanto in tanto per circa 20 minuti, aggiungendo verso fine cottura la salsa di pomodoro e la curcuma fresca grattuggiata (va bene anche in polvere).

2- Nel frattempo pelo e lavo le patate, le taglio a cubetti e le sbollento in acqua salata finchè non si forma in superficie la schiuma; le scolo e le adagio su una teglia da forno abbastanza grande da contenere anche la trota e le salo.

3- Eviscero la trota per bene, facendo attenzione a togliere tutta la parte interna scura, la lavo e la desquamo. La asciugo e la salo in entrambi i lati e nella pancia; inserisco uno spicchio d’aglio, salvia, rosmarino e timo fresco, una fettina di limone ed il pepe nero macinato al momento.

4- Adagio la trota nella placca vicino alle patate, condisco con l’olio evo e a piacere ancora un paio di spicchi d’aglio.

5- Cuocio a 200° per circa 10′, bagno con il vino bianco secco e continuo la cottura per altri 10/15′ (dipende dalla grandezza della trota).

6- Servo la trota sfilettata col suo sughetto, insieme alle patate e alle zucchine trifolate.

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.