Dessert

TORTA DI MELE CON RICOTTA E ANISETTA

Visto che domani riprende la scuola e l’asilo (finalmente!), ho pensato a questa torta sofficissima per cominciare con grinta la nuova avventura.

Mi son venuti in mente i miei primi giorni di scuola, l’emozione, il sentirsi ogni anno più grande, il grembiulino nero sopra i vestiti nuovi e profumati, la felicità di avere in classe con me la mia adorata cugina Laura ed un’unica maestra che si chiamava Caterina; ricordo persino che il primissimo giorno di prima non ho portato la cartella (non c’erano ancora gli zaini… oddio mi sento vecchia…), bensì una specie di cinghia rosa che raccoglieva il libro e il diario.

Meglio non divagare troppo, arriviamo al punto: l’idea per questa torta è la ricetta classica alle mele di mia zia Ines, che ricordo preparava in velocità supersonica ed era buonissima! Oggi ho fatto però qualche variazione sul tema, perchè avevo in frigo una ricotta e ho provato a non utilizzare il burro, così per provare una variante meno calorica.

Non ho fatto altro che mandare mio figlio in giardino a raccogliermi qualche mela e mi son vista arrivare quattro qualità diverse… quindi non ha importanza che tipo di mela, anche perchè siamo entrati nella piena stagione! Per quanto riguarda gli altri ingredienti… ce li abbiamo tutti in casa! Quindi all’opera e buon anno scolastico a tutti!

 

1- Sbatto 4 uova intere, aggiungo 200 di zucchero e sbatto ancora.

2- Incorporo 250 g di ricotta ed un cucchiaio di panna, poi un po’ alla volta 200 g di farina 0.

3- Aggiungo 1 bustina di lievito per dolci e 2 mele sbucciate tagliate a pezzetti: mescolo bene.

4- Aggiungo la cannella a piacere e sempre a piacere un bicchierino di Anisetta (è un liquore dolce a base di anice), oppure un Calvados (è a base di mele) o quello che avete (!) e verso il composto in una tortiera da 24 cm di diametro, livello bene e decoro la superficie con altre due mele sbucciate e tagliate a fettine, partendo dal bordo della tortiera e andando circolarmente verso il centro.

5- Aggiungo sulle mele un pochino di zucchero ed inforno a 180° per 50 minuti circa.

6- Una volta raffreddata la tolgo dallo stampo e la decoro con un mix di zucchero a velo e cannella, versati col passino.

 

 

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.