Secondi piatti

TOC DI TRAVE (Intingolo di Trava)

Trava è un piccolo paese a circa 20 minuti da Tolmezzo, capoluogo della Carnia, nella bellissima Val Degano. Questa salsiccia in umido viene da lì, dove viene anche cucinata in umido col pomodoro, ma soprattutto in questa versione leggermente acidula, perchè bagnata dall’aceto e molto appetitosa, per via del brodo di polenta.

Ha il vantaggio che può essere cucinata anche il giorno prima ed anche che è un piatto economico e piuttosto veloce!

 

1- Preparo il brodo di polenta: metto a bollire l’acqua col sale grosso e quando bolle frusto dentro la farina di polenta integrale, un po’ alla volta: non è una polenta, bensì un brodo, per cui deve rimanere molto liquida.

2- Rosolo la cipolla tritata nell’olio evo, aggiungo la salsiccia fresca tagliata in quattro pezzetti ognuna e rosolo bene, meglio se in una padella antiaderente.

3- Quando comincia a diventare bella colorata, bagno con l’aceto bianco e rosolo ancora qualche minuto.

4- A questo punto verso il brodo di polenta nella salsiccia e lascio cuocere una mezz’oretta circa; alla fine assaggio per verificare se mancasse il sale.

5- Servo la salsiccia con sopra il brodo di polenta bollente e a piacere una manciata di prezzemolo.

 

 

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.