Antipasti

PRALINE DI FORMADI FRANT

Ideali per un buffet casalingo, oppure per un aperitivo gustoso in allegria, queste crocchette piacciono proprio a tutti. Si mangiano anche fredde, ma l’ideale sarebbe calde, in modo da gustarne il cuore morbido.

Ho utilizzato il formadi frant, un formaggio tipico della mia Carnia: formaggio particolare che nasce dal riciclo dei formaggi di malga freschi e stagionati, non perfetti, sminuzzati insieme, a cui viene aggiunta la panna, il latte ed il sale e pepe e lasciato stagionare 40 giorni; il risultato è un prodotto a pasta semi-dura con un profumo intenso ed un sapore piccantino.

 

1- Cuocio le patate con la buccia, le pelo e le schiaccio con lo schiacciapatate da calde.

2- Una volta raffreddate, aggiungo sale e pepe, le uova, abbondante grana e poca farina: impasto bene e cre0 delle palline nel cui centro inserisco un pezzettino di formadi frant.

3- Passo le palline nel pangrattato e le friggo nell’olio di arachidi, poi le asciugo nella carta assorbente.

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.