Antipasti

INSALATA DI ARANCE

Giuro che ci ho provato ad iniziare l’anno con le solite tristissime insalate, ma poi m’intristisco pure io… Depurata ma triste! Menomale che mi sono ricordata di questa preziosa ricettina e vi assicuro che anche chi è a dieta potrà consumarla; inoltre è digestiva, assolutamente in stagione, ma soprattutto ci si impiega pochissimi minuti a prepararla!

Bhe, forse chi è a dieta non dovrebbe accompagnarla come ho fatto io ad un pane alle cinque farine con lievito madre… ma pensandoci perchè no, visto che non contiene grassi, nè tantomeno nulla di chimico…

Vi confido che questa insalata ha origini siciliane: mi è stata regalata dalle mie migliori amiche Paola e Barbara, che puntualmente la preparano ogni anno a Natale e Capodanno! Infatti, loro avevano un simpaticissimo nonno, che si chiamava Enzo, veniva da Caltanissetta e aveva 96 anni quando è mancato. Oltre ad essere splendide amiche, sono amanti dei prodotti buoni e spesso mi fanno prendere confidenza con ingredienti che manipolo poco, perchè non appartenenti alla mia tradizione gastronomica (vedi fave, ceci, spezie particolari). Spero che Enzo da lassù, insieme alla sua adorata Tina, mi diano il benestare su questa ricetta!

 

1- Lavo bene il radicchio rosso tardivo e lo taglio a pezzettini, eliminando la parte coriacea; curo il finocchio, lo lavo bene e lo affetto finemente, eliminando anche qui tutte le parti coriacee.

2- Taglio a vivo le arance e le divido a fettine, privandole della parte bianca, affetto finemente la cipolla di Tropea a julienne e sgocciolo le olive taggiasche denocciolate (nonostante nella foto abbia adoperato la cipolla bianca e le olive verdi…)

3- Preparo una vinagrette sbattendo bene olio evo, sale e aceto balsamico (questo l’ho aggiunto io).

4- Unisco tutte le verdure con le olive e le arance, le condisco con la vinagrette e mescolo bene.

5- Servo l’insalata con una spruzzata di pepe nero macinato al momento.

 

 

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.