“Sono cresciuta in mezzo ai profumi e ai vapori della cucina, quella di mio papà, Gianni Cosetti, maestro e ricercatore dell’arte culinaria…”

 

Anna Cosetti
Anna Cosetti

Una storia d’amore per la cucina

Sono cresciuta in mezzo ai profumi e ai vapori della cucina, quella di mio papà, Gianni Cosetti. Maestro e ricercatore dell’arte culinaria, Gianni Cosetti è stato lo chef che ha fatto conoscere la cucina carnica in tutta Italia ed è stato il primo chef in regione ad ottenere la stella Michelin negli anni ’90 con l’albergo Ristorante Roma a Tolmezzo, un punto di riferimento gastronomico e culturale per tutta la Carnia, gestito insieme alla famiglia per oltre 30 anni.  E lì che ho cominciato, aggirandomi tra le cucine di quel ristorante, curiosa e meravigliata sin da piccolina da quest’arte magica che, dal nulla, permette di creare piatti e preparazioni che esprimono la propria personalità.

 

E lì che ho cominciato, aggirandomi tra le cucine di quel ristorante, curiosa e meravigliata da quest’arte magica che, dal nulla, permette di creare piatti che esprimono la propria personalità.

 

Ho affiancato mio papà in cucina fino alla chiusura del ristorante, alla fine degli anni ’90 ed il bagaglio professionale acquisito è stato la base di tutte le successive esperienze lavorative: la mia memoria olfattiva e gustativa è infatti da sempre la mia guida nella preparazione dei piatti che cucino! Ho avuto in seguito delle esperienze lavorative in vari ristoranti in regione e all’estero, fino al 2003, quando ho aperto un negozio di gastronomia tipica a Tolmezzo, in tempi in cui il ‘take away’ non era ancora diffuso. Ho svolto attività di catering per eventi vari in Carnia ed in provincia di Udine.

 

 

Da figlia che decide di fare il mestiere del padre, diciamo anche molto naturalmente, l’aver avuto questo padre noto nel panorama enogastronomico nazionale, amato e rispettato per il suo impegno nella divulgazione della nostra cultura, da una parte è stato motivo d’orgoglio ed ovviamente di fama riflessa, ma dall’altra anche fonte di un confronto inevitabile e timore di deludere l’aspettativa. Il marchio “Anna Cosetti Chef” nasce proprio dalla consapevolezza della mia professionalità, sicuramente diversa dal genio indiscusso di mio padre, ma simile nella passionalità, nell’autenticità e nella dedizione che ci metto in quello che faccio.

 

 

  • Sembra Masterchef.
Ma senza giudici, né telecamere, né gare.

Solo persone comuni che si rimettono in gioco, ricominciando da un mestiere non semplice, ma che gli permette di esprimersi.

Io non mi sento un'insegnante nel senso classico, ma credo che sarà un'opportunità di scambio per tutti, imparando a stare in gruppo e a condividere.

C'è sempre tempo per imparare... A tutte le età!💪💪💪 Grazi e @Civiform di Cividale.  #civiform #cividale #imparareunmestiere #scuoladicucina #scuolaperadulti #rimettersiingioco #mangiachetipassa #dituttounpo #soulkitchen #tuttasostanza
  • Sara ha i capelli lisci e biondi.
Ha gli occhi azzurri e le ciglia lunghissime.
La bocca di Biancaneve e le mani da fatina.
È intelligente, frizzante e spiritosa.
Ha appena compiuto 20 anni e ha festeggiato con gli amici e familiari.

Ha praticamente tutto il meglio dalla vita e io le auguro di godersi tutto questo al meglio, perché passa in un baleno e di essere sempre sicura di sé stessa per non essere mai in balia degli altri!

Sara ha scelto il rosa e fucsia ed io l'ho accontentata con questa CREAM TART CON NAMELAKA AL COCCO E LAMPONI di #chiaraselenati dal suo blog That's amore!, che ringrazio perché è buonissima oltre che romantica!

#creamtartconnamelakaalcoccoelamponi #cuoredolce #granellaalpistacchio #roserosa🌹 #compleannodisara #ventanni #dolceperfesteggiare #thatsamore❤️ #chiaraselenati #wlecarniche #dituttounpo #tuttasostanza #soulkitchen #mangiachetipassa
  • Sai cos'è il BUCCELLATO?

Nemmeno io lo sapevo... Dato che mi ispirava, l'ho preparato, nella versione col lievito madre e mi è piaciuto tantissimo!

Insomma, è un pane dolce tipico di varie regioni italiane, ma io ho scelto quella Toscana, della zona di Lucca, perché fra gli ingredienti contiene la curcuma.

Puoi mangiarlo a colazione come dolce, oppure fare come me e abbinarlo ad un formaggio speciale stagionato nelle vinacce... Fantasmagorico!

Devi prenderti un po' di tempo per farlo ma vedrai che così impari l'arte dell'attesa!🕦🕦🕦 #buccellatolucchese #pandolce #curcumafresca #tradizioneitaliana #lievitomadre #colazioeeaperitivo #stravecchioinvinaccia #dolceesalato #artedellattesa #soulkitchen #mangiachetipassa #dituttounpo #tuttasostanza
  • Luogo di provenienza: lago di Verzegnis, Carnia
Denominazione: trota Marmorata
Data di provenienza: ieri
Data di preparazione: oggi

Stile cucina: molto anni '70
Gradimento dei commensali: totale
Tempo di preparazione: 10'
Tempo di cottura: 25'
Nome della ricetta: TROTA AL FORNO CON PATATE E ZUCCHINE ALLA CURCUMA FRESCA

Questo è il mio codice a barre, se vuoi leggerlo per intero, chiedimi!😷😷😷
#trotaalfornoconpatateezucchineallacurcumafresca #wlatrota #trotadilago #lagodiverzegnis #carnia #patatealforno #zucchineallacurcumafresca #ricettaveloce #ricettasana #secondopiattodipesce #dituttounpo #tuttasostanza #soulkitchen #mangiachetipassa
  • Tre d'amor.
Tre il numero perfetto.
Tre i moschettieri.
Tre gli ingredienti per il ripieno.
Tre i minuti che si sta a mangiarli, perché sono così buoni, così gustosi, così armoniosi che poi ne vorresti altri tre!

Spero di averti convinto a preparare questi TORTELLI CON ZUCCA E AMARETTI/ Home made ravioli with pumpkin and amaretti. Un classico, una certezza. 
#tortelliconzuccaeamaretti #primopiattoitaliano #homemaderavioli #piattodautunno #amolazucca #dolcesalato #burrodimontagna #soulkitchen #mangiachetipassa #dituttounpo #tuttasostanza
  • Oggi ho pranzato in una città che mi piace assai, con un panorama che mi appaga sempre, un profumo inequivocabile di grandezza, storia, uccelli liberi nell'aria.

Gli spaghetti erano scotti, freddini col piatto freddino, con poco pesce dentro e c'era pure un capello in mezzo. Il vino bianco non era un granché e il fritto era croccante ma puzzava e sapeva di olio stantio.
Il pane era caldo e buono ma aveva il sapore del sapone di chi l'aveva affettato... Il conto ovviamente salato per la qualità, salato come il mare di fronte... La giustiziera che è in me avrebbe voluto esprimersi, anche per fargli un favore... Ma poi ha pensato: 'Chissenefrega, sono qui con le persone che amo, ridiamo, guardiamo il mare, siamo positivi!' Oggi niente ricette, solo immagini, la grandezza del mare, delle persone che ami, del fatto che fare le cose al meglio della propria possibilità è una strategia vincente!🍻 #maremaremare #spaghetticolpesce #odiolapastascotta #amoilpescefresco #chissenefrega #faremegliochesipuo #pranzofuori #soulkitchen #dituttounpo #tuttasostanza #mangiachetipassa
  • Radio, TV, conferenze stampa, School class, show cooking, Red carpet, social influencer!

Ora bastaaaaa!!! Se vuoi finalmente vedermi lavorare e assaggiare quello che ho preparato per l'occasione, devi venire a Tolmezzo, Carnia, domani e dopodomani alla fiera dell'agroalimentare 'Il filo dei sapori'. Ti aspetto!💟
  • Nel cortile della mia infanzia oltre tanti geranei, una grande voliera con gli uccellini, galline e gatti randagi, c'era una specie di gabbia gigante dove, in stagione, mio papà metteva le lumache a spurgare... Ecco, ad oggi è l'unica cosa che non riesco a mangiare, l'unica... Perché mi viene in mente l'immagine di quelle creature striscianti e bavose... Nemmeno in questa domenica, preparate dall'amico Adriano, nemmeno con quel profumino invitante, nemmeno con l'acquolina in bocca, no, non ce l'ho fatta!

Se invece a te piacciono le LUMACHE ALLA BOURGUIGNONNE, dimmelo e Adriano ci svelerà tutti i segreti!

#lumacheallabourguignonne #cais #vivalalentezza #profumidaltritempi #lumachechevannoinletargo #lumachediverzegnis #dituttounpo #tuttasostanza #mangiachetipassa #soulkitchen