Dessert

BROWNIES ALLE FRAGOLE E PERE

Si chiamano al plurale ma in realtà è un’unica torta veloce da preparare, con poca farina e senza lievito (quindi adatta a chi è intollerante al glutine e ai lieviti) che si taglia a quadrotti, in cui l’ingrediente di base è il cioccolato!!!

Infatti, dopo Pasqua la cucino spesso per utilizzare le ‘duecento’ uova di cioccolato che i miei figli ricevono in dono… Solitamente si arricchisce con le nocciole, ma anche con i piccoli frutti freschi; io avevo fragole in abbondanza e pere non più freschissime, ma ho constatato che è meglio non aggiungere quest’ultime, perchè rilasciano troppa acqua.

Direi che i brownies sono adatti per quando ti viene quella voglia incontrollabile di qualcosa di dolce… Attenzione: creano dipendenza!

 

1- Sciolgo a bagnomaria 180 g di cioccolato di qualsiasi tipo con 113 g di burro.

2- Attendo che il cioccolato non sia troppo caldo e vi aggiungo 170 g di zucchero con 2 cucchiaini di cacao in polvere.

3- Mescolo bene e dentro al composto incorporo 3 uova grandi, una alla volta, sbattendo bene.

4- A questo punto incorporo 95 g di farina, mezzo cucchiaino di sale ed 1 cucchiaino e mezzo di estratto di vaniglia.

5- Incorporo ora le fragole tagliate a pezzi grossi, lasciando in parte alcune per la guarnizione. Stendo il composto in una teglia da 30 x 20 coperta da carta forno.

6- Porto il forno a 180°, poi lo abbasso a 160° e cuocio il dolce per 25/30 minuti.

7- Divido il dolce una volta freddo in circa 15/16 quadrotti, li guarnisco con delle fragole affettate e li accompagno con della panna montata!

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.